L'obi

L’obi (帯, おび) è una fusciacca o cintura tipica giapponese indossata principalmente con kimono e keikogi, sia da uomini che da donne.

L’utilizzo di questa tradizionale cintura, per allacciare l’indumento nella parte anteriore e non farlo restare aperto, si attesta intorno al periodo Kamakura (1185-1333), dopo l’abbandono da parte della donna degli hakama (pantaloni larghi indossati sotto il kimono) e l’allungamento del kosode (kimono a maniche corte).

La moda del periodo Edo impone per alcuni modelli di kimono delle maniche molte lunghe e larghe che cambiano le proporzioni all’abito, portando così a una evoluzione dell’obi, che si allunga sempre di più fino a quasi impedire i movimenti delle donne che lo faranno scivolare nella parte posteriore dell’abito, dove si standardizzerà nell’uso dal XX secolo.

Scopri Unico il papillon ricavato da una esclusiva cintura Obi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.