ANTONELLO FIORUCCI

STORIE DI ORDINARIA ELEGANZA

Antonello Fiorucci, 38 anni, sposato con Maria Laura, affezionato amico di un cagnone di nome Vito.

Il mio lavoro è quello di scrivere progetti innovativi per risolvere problemi laddove esistono o cogliere opportunità altrimenti perdute.

Curioso ed appassionato… non smetto mai di scoprire e di informarmi su tutto quello che attiva la mente o fa battere il cuore.

Da sempre un amante del buon vestire, allontanandosi da mode effimere, per tornare verso la propria anima, il mio carattere ed il mio modo di essere, che devo ammetterlo talvolta sfida il buon senso tanto mi fa essere ostinato.

Amo la tradizione, che non significa staticità, ma orgoglio.

Adoro la comodità, che non significa sciatteria.

Sono abitudinario, tanto che anche osare è diventata un’abitudine.

Amo leggere, ma il mio sogno è scrivere qualcosa di mio, amo mangiare, ma la mia passione è cucinare… amo vestir bene, ma entrare da Banderari e dare il mio punto di vista per far nascere un abito o un accessorio, mi rende felice.

Ci sarebbe molto da dire “sono largo, contengo moltitudini”, ma aspiro ad essere un galantuomo e questo implica comprendere il momento opportuno per congedarsi, lasciando elegantemente la scena ad un silenzio pieno anziché continuare ad invaderla pomposamente di parole vuote.

L’ABITO DA SPOSO DAI RICHIAMI BRITISH

L’abito da sposo di Antonello, amante del mondo e dello stile british, rappresenta l’occasione per trasmettere la sua personalità attraverso un abito elegante al contempo ricco di contaminazioni informali.

La cerimonia, celebrata in autunno, rappresenta la possibilità di poter optare per un tessuto in flanella di lana di agnello Geelong blu notte in grado di esaltare il confort e l’elevata morbidezza della fibra.

Punto di forza dell’abito è il panciotto a 5 bottoni, realizzato con un tweed biellese tartan dai toni del blu, verde e mattone: un capo in grado di richiamare l’intreccio tra le atmosfere britanniche e il saper fare del Made in Italy.

DETTAGLI GIACCA:
– Tessuto: 100 % flanella di lana di agnello Geelong di prima tosatura cloth by Lanificio di Pray Biella
– Chiusura con due bottoni in corozo blu
– Tasche a filetto con pattina
– Polsini con quattro bottoni in corozo blu
– Impuntura a riva
– Fodera in cupro Bemberg tinto filo
– Cinque tasche interne
– Spacco doppio su retro

DETTAGLI PANTALONE:
– Tessuto: 100 % flanella di lana di agnello Geelong di prima tosatura cloth by Lanificio di Pray Biella
– Chiusura a zip con bottone e contro bottoni
– Doppia pince

DETTAGLI PANCIOTTO:
– Tessuto: 100 % lana shetland tweed cloth by Lanificio di Pray Biella
– Chiusura 5 bottoni in corozo
– Tasche a pistagna
– Fodera in cupro Bemberg tinto filo
– Cintura posteriore per regolazione vestibilità

ACCESSORI:
– Cravatta: Tre pieghe 100 % seta cruda spigato
– Pochette: 85 % Cashmere – 15 % seta orlata a mano
– Bretelle: tessuto 100 % seta cruda spigato

REINVENTARE LA GIACCA DEL MATRIMONIO

Utilizzare la giacca del giorno del matrimonio quotidianamente creando una nuova cifra stilistca per mezzo di un panciotto ed un pantalone dal taglio sportivo.

Il panciotto in flanella di lana geelong coordinato rappresenta una valida alternativa per donare continuità e per permettere di spezzare l’outfit con un pantalone in contrasto cromatico e materiale.

Il pantalone a doppia pences realizzato con un twill di lana pesante dalla fantasia pied-de-poule dai toni beige-marrone-verde rappresenta una variante in pieno stile gentleman-countryside.

DETTAGLI GIACCA:
– Tessuto: 100 % flanella di lana di agnello Geelong di prima tosatura cloth by Lanificio di Pray Biella
– Chiusura con due bottoni in corozo blu
– Tasche a filetto con pattina
– Polsini con quattro bottoni in corozo blu
– Impuntura a riva
– Fodera in cupro Bemberg tinto filo
– Cinque tasche interne
– Spacco doppio su retro

DETTAGLI PANTALONE:
– Tessuto: 100 % twill di lana pesante cloth by Lanificio di Pray Biella
– Chiusura a zip con bottone e contro bottoni
– Doppia pince

DETTAGLI PANCIOTTO:
– Tessuto: 100 % flanella di lana di agnello Geelong di prima tosatura cloth by Lanificio di Pray Biella
– Chiusura 5 bottoni in corozo
– Tasche a pistagna
– Fodera in cupro Bemberg tinto filo
– Cintura posteriore per regolazione vestibilità
– Asole fatte a mano

Scopri il servizio Su Misura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.